FTI e Cile lanciano una “Self Guide” per il Forest Bathing nelle aree selvagge protette

FTI è orgogliosa di far parte di un nuovo risultato per la pratica del Forest Bathing nel raggiungere un numero ancora maggiore di persone che potrebbero averne bisogno e goderne per migliorare la propria salute e il proprio benessere.
Dopo alcuni mesi di strette relazioni con FTI, compreso un protocollo di collaborazione e un Primo Congresso Iberoamericano di Successo sulle pratiche di Salute e Benessere basate sulla Natura, la Forests National Corporation of Chile (CONAF) ha lanciato una “Self Guide” per il Forest Bathing che fornisce poche e semplici indicazioni ripristinare la salute attraverso questa pratica.
Il Dipartimento Aree Selvatiche Protette del CONAF ha apprezzato il supporto di FTI per il lancio della Self Guide del Forest Bathing, in tempi molto speciali per questo settore, quando nuovi studi scientifici stanno dimostrando e rafforzando le evidenze dei benefici del Forest Bathing come potente strumento per la resilienza delle persone.
L’Istituto Iberoamericano di Forest Bathing, dipendente dall’FTI e co-diretto da Alex Gesse e Claudio Vásquez, ha celebrato l’evento con numerose passeggiate nella foresta per le autorità e partecipanti specifici per diffondere la pratica in Cile e nell’intera regione, in generale. In novembre, infatti, verrà impartito un secondo corso di formazione per guide forestali in Cile, per studenti provenienti da tutto il Sud America.
Shirley Gleeson e Alex Gesse, direttori esecutivi del Forest Therapy Institute, hanno affermato che la Forest Bathing Self Guide del CONAF è uno strumento efficace per le persone per scoprire la connessione con la natura attraverso i sensi e ottenere benefici per la salute della loro vita.
Elemento aggiunto al carrello.
0 items -